Cesena

Spaccio: arrestate otto persone tra Cesena e Gambettola

Un anno di indagine ha portato all'arresto delle otto persone che abitavano tra Cesena e Gambettola, in due abitazioni distanti poco chilometri

Spaccio: arrestate otto persone tra Cesena e Gambettola
| Altro
N. Commenti 0

24/ottobre/2019 - h. 15.51

CESENA - Otto arresti: questo il bilancio di un'indagine del commissariato di polizia di Cesena città, guidato dal dirigente Nicola Vitale, che ha debellato un'articolata attività di spaccio di droga (cocaina e marijuana). Sette degli arrestati sono originari della Campania, a loro si aggiunge un ivoriano, vicino di casa dei due nuclei familiari coinvolti. La polizia ha portato sei persone in carcere, per due persone è scattato l'obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria. Un anno di indagine ha portato all'arresto delle otto persone che abitavano tra Cesena e Gambettola, in due abitazioni distanti poco chilometri. 

A dare manforte anche le donne della famiglia: gli agenti hanno pedinato i sospettati per mesi. I clienti, una cinquantina quelli individuati, erano persone di ogni ceto sociale e i contatti avvenivano prevalentemente per via telefonica. Gli arresti sono stati eseguiti lunedì a Cesena alle prime luci dell'alba, uno è stato eseguito a Napoli. Uno di loro era già stato arrestato nel 2016. Le dosi di cocaina venivano vendute ad ottanta euro l'una e lo spaccio era in pratica l'unica attività delle persone coinvolte tutte, a parte l'ivoriano, unite da legami di parentela o di sentimentali.