Romagna

Il maltempo non molla la presa: diramata l'ennesima allerta

Permane il livello di attenzione "rosso" nel lughese. Giallo nel resto della Romagna: previsti ancora temporali

Fulmini

Fotoarchivio Paolo Genovesi

| Altro
N. Commenti 0

19/novembre/2019 - h. 13.31

Dalla mezzanotte di oggi, martedì 19 novembre, alla mezzanotte di domani, mercoledì 20, sarà attiva nel territorio l'allerta meteo numero 107, per criticità per temporali, emessa dall’Agenzia regionale di protezione civile e da Arpae Emilia Romagna. L’allerta è gialla in Romagna ma Rossa nella pianura della Bassa Romagna al confine col Ferrarese. Si teme in particolare la criticità idrauluca doviua ai previsti innalzamenti dei livelli idrometrici causati da un parziale scioglimento della neve e dalle precipitazioni registrate.

"Nelle prime ore della giornata di mercoledì 20 novembre - scrive la Regione -  si prevede la formazione di celle temporalesche sul mare e sulla fascia costiera, che sulla zona di allertamento B assumeranno un carattere organizzato. I fenomeni saranno in esaurimento già nel corso della mattina. Piogge deboli e sporadiche potranno verificarsi sul resto del territorio. La ventilazione si prevede debole, dai quadranti orientali e con temporanei rinforzi in prossimità delle aree interessate dai fenomeni temporaleschi. Il mare sarà mosso nella prima parte della giornata ma con moto ondoso in attenuazione dalle ore successive".