Forlì

Teme i ladri e spara ma i colpi finiscono sulla casa del vicino

Si sono conficcate nei pressi di una stanza dove solitamente riposano due bimbe

Teme i ladri e spara ma i colpi finiscono sulla casa del vicino
| Altro
N. Commenti 0

20/novembre/2019 - h. 15.53

Un uomo di 91 anni è stato denunciato per aver sparato ai ladri due colpi di pistola. Il fatto poteva avere gravi conseguenze perché, come riportato oggi dal Corriere di Romagna, le due pallottole calibro 9.65 si sono conficcate nella camera da letto di due bambine, vicine di casa dell'anziano, colpendo la finestra e la porta. Le due bimbe in quel momento per fortuna non erano in stanza. 

E' successo a San Martino in Strada, nella notte tra lunedì e martedì.Secondo quanto ricostruito dal padre delle bambine, i colpi sono partiti dopo un allarme suonato nelle vicinanze. I carabinieri hanno identificato il presunto autore dei colpi: sarebbe un anziano che vive solo in una villetta e che, dopo aver sentito l'allarme, ha fatto fuoco temendo i ladri - di cui peraltro poco dopo non c'era traccia - ed è stato denunciato per danneggiamenti e per aver sparato in luogo pubblico. Sequestrata l'arma.