Cervia

I Figli del Sole si specchiano anche nel mare d'inverno

Lo stabilimento balneare, gestito dall'ex portiere del Cesena Nicola Santoni, è stato al centro in questi anni di un accurato restyling che l'ha "preparato" per affrontare al meglio la stagione invernale.

I Figli del Sole si specchiano anche nel mare d'inverno
| Altro
N. Commenti 0

21/novembre/2019 - h. 20.06

CERVIA - Si accende una nuova luce sul lungomare di Cervia. Sabato prossimo (23 novembre), sulla spiaggia 174 di Cervia, riapre - in edizione "winter" - il ristorante del bagno Figli del Sole. 

Lo stabilimento balneare, gestito dall'ex portiere del Cesena Nicola Santoni, è stato al centro in questi anni di un accurato restyling che lo ha migliorato nell'immagine e, nello stesso tempo, l'ha "preparato" - sul piano logistico e strutturale - per affrontare al meglio la stagione invernale. 

"La ristorazione - spiega Santoni - è sempre stata il nostro cavallo di battaglia. Dunque, ci siamo chiesti, se la nostra cucina va alla grande in estate, perché non dovrebbe funzionare anche nei mesi invernali? Per altro il legno che abbiamo utilizzato nelle ristrutturazioni hanno trasformato lo stabilimento in un piccolo chalet. A quel punto restare aperti tutto l'anno ci è sembrata la scelta più logica". 

Il ristorante Figli del Sole sarà aperto martedì, mercoledì e giovedì a pranzo, venerdì e sabato sia a pranzo che a cena e la domenica solo a mezzogiorno: "Serviremo prevalentemente piatti di pesce - prosegue Santoni - ma sul menù ci sarà anche qualche proposta di carne. E poi ci tengo ad esaltare la nostra cantina che abbiamo arricchito con tante etichette di pregio". 

Il bagno Figli del Sole 174 non sarà però soltanto ristorante: nei fine settimana, infatti, la struttura resterà aperta con orario continuato e dunque sarà in funzione anche il bar per gli aperitivi e i long-drink. Nella tradizione del locale, pranzi e cene saranno spesso allietati da intrattenimenti musicali. Sabato si comincia con Marco Genesi dj e Metal Refectory.