Rimini

Dipendente dal gioco, minaccia i genitori per soldi: arrestato

Un quarantenne ha estorto migliaia di euro ai familiari e ha continuato nei suoi atteggiamenti violenti anche davanti all'Arma

slot
| Altro
N. Commenti 0

24/novembre/2019 - h. 16.28

RIMINI Un quarantenne di Mondaino è stato arrestato dai darabinieri perché l'uomo maltrattava i genitori con violenze fisiche e verbali per chiedere soldi. Secondo quanto ricostruito dall'Arma il qurantenne aveva estorto ai genitori oltre tremila euro a causa della sua dipendenza dal gioco e non sarebbe nuovo a tali atteggiamenti aggressivi nei loro confronti, i quali  per paura, non avevano mai sporto alcuna denuncia formale dei fatti. Anche davanti ai carabinieri l'uomo ha continuato incurante nei suoi atteggiamenti. A quel punto i militari sono stati costretti ad immobilizzarlo e a condurlo direttamente in Carcere come disposto dall’Autorità Giudiziaria riminese al fine di tutelare i congiunti.