Ravenna

Fiumi in piena, il Savio raggiunge il livello di allerta

La situazione dei corsi d'acqua ravennate: i livelli non superano l'allerta arancione a seconda dei punti

Fiumi in piena, il Savio raggiunge il livello di allerta

La piena del fiume Savio

| Altro
N. Commenti 0

03/dicembre/2019 - h. 10.51

RAVENNA -  Dalle prime ore del mattino la piena del fiume Savio è entrata nel picco massimo nel comune di Ravenna. Circa alle 6 è stato raggiunto il livello di allarme (livello rosso) a Castiglione di Ravenna; il picco si è stabilizzato attorno alle 7 raggiungendo il livello massimo ed inizierà a discendere nelle prossime ore.

La situazione è stata monitorata per tutta la notte ed è tuttora vigilata dalla Polizia locale e dalla Protezione civile.

Il picco di piena del Savio transiterà nelle prossime ore dalla frazione Savio per poi cominciare a scendere in tarda mattinata. Gli altri fiumi interessati dalle piene sono il Lamone e i Fiumi Uniti (Ronco e Montone); i livelli per questi fiumi non supereranno l'allerta gialla o arancione a seconda dei punti, ed in mattinata inizieranno a diminuire.

Si ricorda che fino alla mezzanotte di oggi è in vigore nel territorio del comune di Ravenna l’allerta meteo numero 120, arancione per criticità idraulica e gialla per criticità idrogeologica. A questo proposito il sindaco Michele de Pascale ricorda che “è vietato accedere/stare nei capanni da pesca” e raccomanda fortemente “di mettere in atto le opportune misure di autoprotezione, fra le quali, in questo caso: prestare particolare attenzione allo stato dei corsi d’acqua, alle strade eventualmente allagate e non accedere ai sottopassi nel caso li si trovi allagati”.

E’ previsto che il prossimo bollettino di monitoraggio meteo, idrologico e idraulico, contenente un aggiornamento sulle caratteristiche, localizzazione ed evoluzione a breve termine dei fenomeni di pioggia e dei fenomeni di piena in atto, venga emesso dopo le 13 dal centro funzionale di Arpae.