Elezioni regionali 2020

I dati dell'affluenza al voto in Emilia-Romagna

Anche alle 19 si conferma molto alta la partecipazione al voto. Ravenna, Cesena e Imola oltre il 60 per cento

Consulte: si vota probabilmete ad ottobre
| Altro
N. Commenti 0

27/gennaio/2020 - h. 01.23

Le urne si sono chiuse alle 23. Ha votato il 67,67% degli aventi diritto. In Romagna, l'affluenza più bassa è stata quella riminese (63,49%). A Ravenna ha votato il 69,71 per cento, a Forlì-Cesena il 67,54%. Il dato Imolese si è assestato al 69,39%.


Alle 19 ha votato il 58,82 per cento degli aventi diritto, contro il 30,89 dell'ultima tornata elettorale regionale. In provincia di Ravenna l'affluenza è stata pari al 60,67 per cento. A Forlì-Cesena del 59,38 per cento (in particolare del 60,36 a Cesena e del 59,64 a Forlì). A Rimini del 54,55 per cento. In provincia di Bologna affluenza al 61,88  con Imola al 60,81 per cento. 


Alle 12 l'affluenza è già molto alta: ha votato il 23,44 per cento degli aventi diritto, contro il 10,77 dell'ultima tornata elettorale regionale. In provincia di Ravenna l'affluenza è stata pari al 23,67 per cento. A Forlì-Cesena del 23,55 per cento (in particolare del 23,58 a Cesena e del 24,61 a Forlì). A Rimini del 19,86 per cento. In provincia di Bologna affluenza al 24,97 con Imola che si stabilizza al 25.53 per cento.