Rimini

Coronavirus, positivo anche il sindaco di Misano Adriatico

Il primo cittadino invita a non mollare: "I provvedimenti hanno limitato fortemente gli spostamenti delle persone, ma questo è l’unico modo per contenere al massimo i contagi"

Coronavirus, positivo anche il sindaco di Misano Adriatico
| Altro
N. Commenti 0

14/marzo/2020 - h. 20.37

Il sindaco di Misano Adriatico Fabrizio Piccioni è tra i quasi 400 riminesi positivi al Coronavirus. Lo annuncia egli stesso su Facebook. "Questa settimana - dice - ho seguito tutte le vicende relative ai provvedimenti per il contrasto al Coronavirus direttamente da casa mia perché affetto da febbre e tosse. Proprio oggi ho ricevuto il risultato del tampone che ha dato esito positivo. Ma non sarà questo a fermarmi".

I provvedimenti adottati in questi giorni "hanno limitato fortemente gli spostamenti delle persone, ma questo è l’unico modo per contenere al massimo i contagi. Più saremo bravi e rigorosi a rispettare queste restrizioni, prima ne usciremo tutti, tanto è vero che oggi a Misano c'è solo un positivo in più rispetto a ieri. Sono orgoglioso di voi, ma dobbiamo tenere duro per un altro po'. Oggi a Misano abbiamo 43 pazienti positivi e diverse persone in quarantena, ma i nostri comportamenti sono determinanti per contenerli ancora di più".

Questo è un periodo "dove occorre una grande responsabilità, ci stiamo comportando bene ma bisogna fare in modo di limitare al massimo gli spostamenti, fare solo quelli assolutamente indispensabili. La macchina comunale è ricca di competenze, la giunta sta lavorando per le emergenze di questi giorni e tutto sta andando avanti regolarmente. E poi io son qui e da casa, come in questi giorni, continuerò ad impegnarmi per combattere e vincere questa battaglia insieme a tutti voi. Misano tornerà ad essere la Misano di sempre: allegra, ospitale e colorata".