Ravenna

Coronavirus, una delle due vittime di Ravenna aveva solo 38 anni

Finora la vittima più giovane. L'altra paziente deceduta era una ottantottenne.

Coronavirus, una delle due vittime di Ravenna aveva solo 38 anni
| Altro
N. Commenti 0

04/aprile/2020 - h. 19.25

Anche se, come segnala l'amministrazione provinciale, aveva alcune patologie pregresse impressiona l'età della più giovane vittima di coronavirus in provincia di Ravenna: soltanto 38 anni. Si tratta di una donna deceduta tra il 3 e il 4 aprile. Insieme a lei ha perso la vita anche un'anziana di 88 anni, pure lei con alcune malattie pregresse. Il totale dei decessi in provincia d Ravenna per Covid-19 arriva quindi a 40. 

Rispetto alle 32 positività comunicate oggi per il territorio del Ravennate, 15 fanno riferimento a donne e 17 a uomini. Una persona è residente fuori provincia. Ventisette pazienti sono in isolamento domiciliare poichè completamente privi di sintomi (in 4 casi) o con sintomi leggeri, gli altri 5 sono ricoverati, nessuno in terapia intensiva. Sul fronte epidemiologico, si tratta principalmente di pazienti che hanno avuto contatti stretti con casi già accertati. Sono 557 le persone in quarantena e sorveglianza attiva in quanto contatti stretti con casi positivi o rientrate in Italia dall'estero. Complessivamente i casi di pazienti positivi sono 688.