Pandemia

A Imola zero contagi. Nel resto della Romagna 122 casi

Sedici i decessi nel territorio romagnolo. Sono 20.752 i casi di positività al Coronavirus in Emilia-Romagna, 312 in più rispetto a ieri

A Imola zero contagi. Nel resto della Romagna 122 casi
| Altro
N. Commenti 0

14/aprile/2020 - h. 17.59

Sono morte 90 persone in regione: lo ha detto il commissario all’emergenza della regione Emilia-Romagna, Sergio Venturi. In Romagna, questi i dati: un morto a Imola, due.a Ravenna, 8 a Forlì, uno a Cesena e quattro a Rimini. 

Questi i casi di positività sul territorio, che invece si riferiscono non alla provincia di residenza ma a quella in cui è stata fatta la diagnosi: 3.167 a Piacenza (29 in più rispetto a ieri), 2.582 a Parma (9 in più), 3.947 a Reggio Emilia (59 in più), 3.180 a Modena (48 in più), 2.975 a Bologna (28 in più), 345 a Imola (nessun caso positivo in più rispetto a ieri), 635 a Ferrara (17 in più). In Romagna sono complessivamente 3.921 (122 in più), di cui 880 a Ravenna (53 in più), 724 a Forlì (33 in più), 577 a Cesena (23 in più), 1.740 a Rimini (13 in più).

Sono 20.752 i casi di positività al Coronavirus in Emilia-Romagna312 in più rispetto a ieri. E hanno raggiunto quota 101.896 i test effettuati, quasi 3.000 (esattamente 2.849) in più rispetto a ieri. Complessivamente, 9.016 persone sono in isolamento a casa, poiché presentano sintomi lievi, che non richiedono cure ospedaliere, o risultano prive di sintomi (70 in piùrispetto a ieri). 328 i pazienti in terapia intensiva: 3 in meno di ieri. E diminuiscono anche quelli ricoverati negli altri reparti Covid (-17).