Pandemia

Coronavirus, solo 12 positività in tutta la Romagna

Sei i decessi. Venturi alla sua penultima conferenza stampa da commissario all'emergenza

Coronavirus, solo 12 positività in tutta la Romagna
| Altro
N. Commenti 0

08/maggio/2020 - h. 17.43

Solo 12 casi di positività in Romagna: nessuno a Ravenna, due a Imola, il resto a Forlì-Cesena. La curva del contagio sul territorio romagnolo resta piatta. I dati sono stati comunicati dal commissario all'emergenza Sergio Venturi, alla sua penultima conferenza stampa in questo ruolo dato che ha lasciato l'incarico con la fine della fase dell'emergenza acuta. Nessun caso in più nell'Imolese. I decessi in Romagna sono invece cinque: uno a Ravenna, tre a Forlì e uno a Rimini. "Purtroppo - ha detto Venturi - la quota dei decessi sarà sempre minore ma la porteremo avanti ancora per dirverso tempo". 

Sono 111 le positività in più rispetto a ieri in tutta la Regione. I test effettuati hanno raggiunto quota 221.866 (+4.827). Le nuove guarigioni oggi sono 361 (15.071 in totale), mentre continuano a calare i casi attivi, e cioè il numero di malati effettivi a oggi: -281, passando dai 8.011 registrati ieri agli odierni 7.730. Per un differenziale fra guariti complessivi e malati effettivi di 7.341, fra i più alti nel Paese.

Questi i dati – accertati alle ore 12 di oggi (8 maggio) sulla base delle richieste istituzionali – relativi all’andamento dell’epidemia in regione.

Le persone in isolamento a casa, cioè quelle con sintomi lievi, che non richiedono cure ospedaliere, o risultano prive di sintomi, sono complessivamente 5.222, -213 rispetto a ieri. I pazienti in terapia intensiva sono 163 (-10). Diminuiscono anche quelli ricoverati negli altri reparti Covid (-46).

Le persone complessivamente guarite salgono quindi a 15.071 (+361): 2.780 “clinicamente guarite”, divenute cioè asintomatiche dopo aver presentato manifestazioni cliniche associate all’infezione, e 12.291 quelle dichiarate guarite a tutti gli effetti perché risultate negative in due test consecutivi.

Purtroppo, si registrano 31 nuovi decessi: 13 uomini e 18 donne. Complessivamente, in Emilia-Romagna sono arrivati a 3.797. I nuovi decessi riguardano 8 residenti nella provincia di Piacenza, 2 in quella di Parma, 4 in quella di Reggio Emilia, 4 in quella di Modena, 8 in quella di Bologna (nessuno nell’imolese), 1 in quella di Ravenna, 3 in quella di Forlì-Cesena (nel forlivese), 1 in quella di Rimini. Nessun nuovo decesso a Ferrara e da fuori regione.

Questi i casi di positività sul territorio, che invece si riferiscono non alla provincia di residenza, ma a quella in cui è stata fatta la diagnosi: 4.334 a Piacenza (34 in più rispetto a ieri), 3.266 a Parma (6  in più), 4.819 a Reggio Emilia (7 in più), 3.779 a Modena (7 in più), 4.332 a Bologna (35 in più), 388 le positività registrate a Imola ( nessuna variazione ), 970 a Ferrara (10 in più). In Romagna sono complessivamente 4.710 (12 in più), di cui 993 a Ravenna (nessuna variazione), 920 a Forlì (4 in più), 741 a Cesena (6 in più), 2.056 a Rimini (2 in più).