Rimini

Il Coronavirus spegne il Publiphono di Rimini

Pochi contratti pubblicitari, nel 2020 niente voce sulla spiaggia. Ha permesso di ritrovare diversi bambini dispersi

Il Coronavirus spegne il Publiphono di Rimini
| Altro
N. Commenti 0

09/giugno/2020 - h. 13.41

RIMINI - Quest'anno il Publiphono riminese, la storica voce che si diffondeva dall'altoparlante annunciando tra le altre cose le ricerche di bambini persi di vista dai propri genitori, non ci sarà. Attivo dagli anni Settanta, il servizio di annunci e musica prevedeva due appuntamenti al giorno su tutte le spiagge della costa (alle 11 e alle 17). Niente contratti pubblicitari a causa del Covid quindi, secondo quanto riporta l'Ansa, il Publiphono si spegne. Negli anni ha permesso di ritovare grazie alle segnalazioni migliaia di bambini.