Imola

Il centrosinistra riconquista Imola: Marco Panieri è sindaco con il 57%

Il trentenne riconquista la città. Grillini a picco: 6,29%. Marchetti si ferma poco sopra il 27%

Il centrosinistra riconquista Imola: Marco Panieri è sindaco con il 57%
| Altro
N. Commenti 0

22/settembre/2020 - h. 15.35

IMOLA - Dopo quasi un anno di commissariamento, Imola torna ad avere un sindaco: si tratta di Marco Panieri, trentenne, segretario della federazione territoriale del Pd che riporta la città nell'ambito del centrosinistra. Due anni fa era stata eletta Manuela Sangiorgi del Movimento 5 Stelle ma la sua esperienza è finita nell'ottobre scorso quando la sindaca si è dimessa in seguito a polemiche con la sa stessa maggioranza. I grillini oggi ottengono, con il candidato Ezio Roi, solo il 6,29% dei voti (52 sezioni scrutinate contro 69) mentra Panieri arriva a 56,92. Daniele Marchetti, candidato del centrodestra, si ferma a 27,18. Carmen Cappello, che fu la grande sconfitta del 2018 e che si è ricandidata con una lista civica, si ferma al 7,47%. L'ultimo candidato era Andrea Longhi di Imola Valori Comuni, al 2,07%.