Imola

Padre Mauro Gambetti nominato cardinale

Originario di Castel San Pietro, ha lasciato il segno a Longiano dove vent'anni fa fu ordinato presbitero

Padre Mauro Gambetti nominato cardinale
| Altro
N. Commenti 0

27/ottobre/2020 - h. 16.02

Il religioso imolese padre Mauro Gambetti, attuale custode del Sacro Convento di Assisi, è cardinale. Il Papa ha annunciato a sorpresa un nuovo concistoro per il prossimo 28 novembre, alla vigilia della prima domenica di avvento. I futuri cardinali in tutto sono 13. Nato a Castel San Pietro 55 anni fa, Gambetti era stato ordinato l’8 gennaio 2000 a Longiano. Nel convento del SS crocifisso, padre Gambetti aveva ricoperto l’incarico di animatore della pastorale giovanile e vocazionale per l’Emilia-Romagna e dal 2005 al 2009, guardiano, responsabile e animatore della comunità religiosa.

Così il sindaco di Imola Marco Panieri commenta la notizia: "Desidero esprimere le più sentite felicitazioni a padre Mauro Gambetti, Custode del Sacro Convento di Assisi, per la recente la nomina a Cardinale, annunciata da Papa Francesco domenica scorsa. E’ una grande gioia ed un onore anche per l’intera città di Imola sapere che padre Mauro Gambetti, che ha le sue radici nella nostra comunità, è stato chiamato a svolgere un servizio di tale delicatezza all’interno della Chiesa. Pur non avendo il privilegio di conoscerlo personalmente, sono certo che saprà infondere anche nel nuovo ministero quelle preziose qualità umane e spirituali che hanno caratterizzato il suo agire, portando quel messaggio di fratellanza e di attenzione al creato che, particolarmente in tempi difficili come questi, può farci guardare al futuro con speranza".