Ravenna

Sangue sulla Ravegnana: un morto e due feriti

Inutili i soccorsi anche con l'elimedica per un 58enne forlivese su una Panda in un frontale con una Audi Q3

Sangue sulla Ravegnana: un morto e due feriti
| Altro
N. Commenti 0

16/agosto/2016 - h. 11.25

E' di un morto e due feriti il tragico bilancio di uno scontro frontale avvenuto lunedì pomeriggio sulla Ravegnana, nella frazione di Coccolia. Il drammatico incidente si é verificato poco dopo le 16 all’altezza del chilometro 201, in pratica davanti al Bar Centrale.

La dinamica è al vaglio della Polizia Stradale di Ravenna, che ha proceduto ai rilievi di legge. Massimo Rinaldini, un 57enne residente a Vecchiazzano, viaggiava al volante di una Fiat Panda vecchio modello quando si é scontrato contro l’auto di una coppia di coniugi, rispettivamente di 64 e 65 anni.

A seguito dell’impatto la Panda é finita contro una Yamaha parcheggiata a bordo strada, mentre la Q3 si è intraversata sul muretto lato fiume. È che costeggia la carreggiata, perdendo la ruota anteriore sinistra. Tempestivo l’intervento del 118, anche con l’elimedica, e dei Vigili del Fuoco, ma per il 57enne non c’é stato nulla da fare. Il 64enne ha riportato lesioni di media gravità, mentre la 64enne lievi ferite: entrambi sono stati trasportati in ambulanza all’ospedale “Santa Maria delle Croci”. La strada è stata temporaneamente chiusa al traffico: sul posto è intervenuta la Polizia Municipale di Ravenna per controllare la viabilità.

Erano da poco passate le 16 quando sulla Ravegnana, a Coccolia, una Panda si è scontrata frontalmente con una Audi Q3. Alla guida dell'utilitaria Fiat un 58enne che è morto sul posto nonostante il tempestivo intervento del 118 anche con l'elimedica. Per le due persone che viaggiavano sull'Audi, marito e moglie entrambi 64enni, solo ferite di media gravità. Per loro il trasporto in ambulanza all'ospedale di Ravenna Santa Maria delle Croci.
La dinamica è al vaglio della Polizia Stradale di Ravenna, che ha proceduto ai rilievi di legge, giunta sul posto anche con i Vigili del Fuoco per provvedere a rimettere in sicurezza e ripristinare il normale traffico sulla Ravegnana.