Ravenna

Scomparso in mare durante una battuta di pesca

Si tratta di un pensionato 76enne salpato con natante da diporto che è stato ritrovato senza nessuno a bordo

Scomparso in mare durante una battuta di pesca
| Altro
N. Commenti 0

15/luglio/2017 - h. 09.39

Si tratta di un pensionato 76enne salpato con natante da diporto che è stato ritrovato senza nessuno a bordo

E' dal primo pomeriggio di ieri che vanno avanti le ricerche, coordinate dall’8°M.R.S.C. di Ravenna, con l'impiego di due motovedette (CP328 e CP 2085) unitamente ad un velivolo ATR42 del Nucleo Aereo della Guardia Costiera  di  Pescara ed un elicottero dei Vigili del Fuoco di Bologna con a bordo due sommozzatori, di un pensionato di Porto Garibaldi di 76 anni con la passione della pesca, che giovedì si era recato  -  come faceva abitualmente -  ad effettuare una battuta di pesca sportiva nell’area di mare compresa tra la piattaforma Naomi Pandora e la zona antistante Casalborsetti, con un natante da diporto – un semicabinato di colore bianco di circa sei metri con motore fuoribordo -   non dando però più notizie ai suoi familiari i quali, allarmati dal suo silenzio, hanno poi dato l’allarme. 

In serata il velivolo della Guardia Costiera e l’elicottero dei VV.F hanno avvistato il natante scomparso ad 8 miglia circa al largo di Casalborsetti. I mezzi navali sopraggiunti nelle sue vicinanze hanno affiancavano lo stesso (ancorato e fermo)  ed appuravano che corrispondeva alle descrizioni fatte ma non rinvenivano alcuna persona a bordo. Pertanto le ricerche del pensionato scomparso continuavano nell’area di mare e tutt’ora procedono con il coinvolgimento di tutti i mezzi navali.  

 

Seguiranno aggiornamenti