Serie C

Per il Ravenna scivolone casalingo: sconfitto dal Gubbio

Finisce male il 2018 dei giallorossi, battuti al Benelli e scivolati al quarto posto in classifica

Per il Ravenna scivolone casalingo: sconfitto dal Gubbio
| Altro
N. Commenti 0

29/dicembre/2018 - h. 20.43

RAVENNA - Brutto passo falso per il Ravenna che viene sconfitto in casa dal Gubbio e scivola al quarto posto in classifica, superato da Fermana e Triestina. Fatali ai giallorossi le reti di Giacomo Casoli con una conclusione dalla distanza e Ignazio Battista che ha segnato con una bella girata al volo. La prima rete è arrivata a nove minuti dall'inizio del secondo tempo e la seconda nel finale a chiudere il match. Grande delusione tra i tifosi che sognavano di chiudere l'anno mantenedo il secondo posto in classifica, dietro il lanciatissimo Pordenone, attualmente a quota 40, a più otto dalla seconda. 

Ravenna Gubbio 0-2

RAVENNA: Venturi; Jidayi, Boccaccini, Pellizzari; Eleuteri (22′ st Siani), Selleri (29′ st Battista), Trovade, Papa, Bresciani (29′ st Barzaghi); Galuppini, Nocciolini. A disposizione: Spurio, Ronchi, Scatozza, Martorelli, Sabba, Raffini, Sangiorgi. Allenatore: Luciano Foschi

GUBBIO : Marchegiani; Paolelli (43′ st Tofanari), Espeche, Piccinni, Pedrelli; Malaccari, Benedetti (15′ st Conti); De Silvestro, Casiraghi (26′ st Battista), Casoli; Plescia. A disposizione: Battaiola, Schiaroli, Maini, Ricci, Campagnacci, Battista, Morlandi. Allenatore: Giuseppe Galderisi

ARBITRO: Marotta di Sapri.

MARCATORI: 9′ st Casoli, 42′ st Battista

NOTE: Amm, Piccinni, Plescia, Malaccari, Paolelli (G), Galuppini, Jidayi (R)