Ravenna

Era un attore amatoriale la vittima dell'incidente sull'Adriatica. Aveva recitato nell'Ispettore Coliandro

Si tratta del 65enne Mauro Benedetti, ex infermiere in pensione. Si è scontrato contro un camion nel pomeriggio di martedì 4 febbraio

Era un attore amatoriale la vittima dell'incidente sull'Adriatica. Aveva recitato nell'Ispettore Coliandro

L'incidente stradale del pomeriggio del 4 febbraio a Ravenna

| Altro
N. Commenti 0

05/febbraio/2019 - h. 13.10

RAVENNA - Si chiamava Mauro Benedetti la vittima dell'incidente che nel pomeriggio del 4 febbraio ha paralizzato l'Adriatica, tra Fosso Ghiaia e Classe. L'uomo aveva 65 anni e viaggiava in compagnia di una donna, rimasta ferita. L'incidente è avvenuto alle 15.30 circa: l'auto di Benedetti, che proveniva da Rimini, ha sbandato ed ha invaso la corsia opposta, scontrandosi con un camiona a pieno carico che è finito fuori strada. Ferito anche il camionista, 58enne. Proprio le operazioni di rimozione del mezzo pesante hanno portato alla chiusura prolungata della Statale, con traffico deviato sulla viabilità secondaria.

Benedetti era in pensione dopo una vita passata in corsia all'ospedale, dove era infermiere. La sua passione era il teatro: recitava nelle compagnie amatoriali ed era arrivato anche in televisione, con una piccola parte nell'Ispettore Coliandro nel 2005. Da ricordare anche uno spot per Poltrone Sofà, girato insieme a Sabrina Ferilli nel 2012. Benedetti era di Ravenna ma da qualche tempo abitava a Rimini.