ravenna

Maxi-tamponamento tra 5 mezzi: Romea bloccata per ore

Incidente verso le 8.30 sulla Ss 309, alla rotonda di Casalborsetti: un ferito grave. Il traffico è stato deviato in entrambe le direzioni

Foto Paolo Genovesi
| Altro
N. Commenti 0

22/ottobre/2012 - h. 10.21

CASALBORSETTI - Paurosa carambola verso le 8.20 di questa mattina sulla strada statale 309 “Romea”. Il maxi-tamponamento - causato dalla scarsa visibilità dovuta alla nebbia - ha visto coinvolti cinque mezzi, tutti in viaggio in direzione Ravenna (tre mezzi pesanti, una Fiat Panda ed un camioncino) ed è avvenuto circa 200 metri dopo la rotonda di Casalborsetti, direzione Venezia.

La dinamica è stata ricostruita della polizia municipale di Ravenna. Ad innescare l'incidente è stato un autoarticolato guidato da un padovano di 37 anni che, probabilmente a causa della velocità non adeguata alle condizioni atmosferiche, ha urtato un autocarro Ford Transit scagliandolo contro un altro autoarticolato. Quest'ultimo, dopo aver urtato una Fiat Panda, è finito nel fosso. Infine la Panda ha tamponato un quinto mezzo, un autotreno.
Ad avere la peggio è stato il conducente del Ford Transit, un 45enne residente a Rovigo, trasportato al pronto soccorso con codice di massima gravità. Praticamente illesi gli altri quattro coinvolti.

Per permettere ai mezzi di Anas e alle forze dell'ordine di liberare la sede stradale, il traffico è stato deviato in entrambe le direzioni attraverso la circonvallazione esterna di  Casalborsetti e la strada di accesso al poligono militare di Foce Reno. La strada è stata riaperta solo alle 15.30.
Sul posto anche vigili del fuoco, Soccorso Aci con autogru e per viabilità altre pattuglie della Municipale, la polizia stradale e la polizia provinciale.