sport

Superbike: Melandri testa la spalla a Jerez

Giovedì e venerdì a Jerez il ravennate sosterrà un provino sulla sua Bmw

Superbike: Melandri testa la spalla a Jerez
| Altro
N. Commenti 0

02/aprile/2013 - h. 08.05

ARAGON - La Superbike riaccende i motori ad Aragon, il ravennate Macio Melandri testa la spalla appena operata da giovedì a Jerez. Ma andiamo con ordine. Oggi scatta una tre giorni di test sul circuito di Motorland Aragon alla quale parteciperanno molte delle squadre che fra dieci giorni dopo prenderanno il via nella seconda prova del Campionato Mondiale Superbike 2013. Tra gli altri team ci saranno Honda, Kawasaki e Suzuki. Dopo i risultati di Phillip Island che hanno visto le CBR lontane dal podio, Rea ed Haslam cercheranno di far fare alla quattro cilindri giapponese il salto di qualità che dovrebbe derivare dall’adozione della nuova elettronica montata questo inverno. Ha mancato il podio anche la Kawasaki che ad Aragon ritroverà una condizione favorevole, visto che la Casa giapponese ha percorso migliaia di chilometri su questa pista che viene considerata... di casa. E Sykes vorrà sicuramente recuperare lo svantaggio dall’Aprilia se punta al titolo. Infine, ma non ultima, c’è attesa per la Suzuki per la quale il 2013 appare come la stagione della verità. 

Dopo il nuovo intervento alla spalla sostenuto dal dottor Porcellini al Cervesi di Cattolica tre giorni dopo Phillip Island, Melandri tornerà sulla sua Bmw in un provino ad hoc a Jerez giovedi e venerdi. “Ogni giorno va meglio ma ero convinto che il dolore sarebbe passato subito. Invece a quattro settimane dall’intervento faccio ancora un po’ fatica” ha confessato ieri Macio a Gazzetta.it.