Turismo

Torna “il treno dell’amore”. Baviera e Romagna sempre più legate

Dal 17 giugno tornerà il collegamento tra Monaco e Rimini. Promozione e pacchetti particolarmente vantaggiosi

Torna “il treno dell’amore”. Baviera e Romagna sempre più legate
| Altro
N. Commenti 0

06/maggio/2016 - h. 01.16

Un servizio straordinariamente importante. Così il sindaco Andrea Gnassi ha definito il ritorno del collegamento ferroviario tra Monaco e Rimini, frutto dell’accordo tra DB Bahn Italia e la Regione Emilia-Romagna. L’attuale coppia di treni Eurocity Monaco-Bologna dal 17 giugno al 10 settembre verrà prolungata a Rimini il venerdì e il sabato. Il ritorno è previsto il sabato e domenica. “Nel 2015 abbiamo avuto 135.000 arrivi a fronte dei 98.000 del 2008 che aveva rappresentato il picco negativo. E questo treno è un grande ritorno. A suo tempo lo aveva raccontato anche Sergio Zavoli: il treno dell’amore“.

L’amministratore delegato di DB Bahn Italia, Marco Kampp ha sottolineato l’opportunità offerta dal nuovo servizio “Viaggiare in treno è intelligente e sostenibile”, mentre Kerstin Hillen, responsabile Marketing e relazioni esterne si è soffermata sulle caratteristiche del convoglio (servizio a parte). “Questa operazione – ha detto Andrea Corsini, assessore Regionale al Turismo – rientra nella massiccia campagna promozionale che abbiamo avviato da marzo scorso sui mercati di lingua tedesca e costituisce per la Riviera Romagnola un’ottima opportunità che i nostri operatori turistici hanno colto appieno“.

Grazie alla rete degli Iat sono disponibili pacchetti treno+navetta+hotel proposti dagli albergatori con tariffe superscontate. Tra le azioni promozionali della nuova relazione ferroviaria, diecimila copie di un flyer (volantino), distribuito a bordo di tutti i treni DB-ÖBB Eurocity, un grande poster posizionato all’interno del “Reisezentrum”, la biglietteria di Deutsche Bahn alla stazione di Monaco di Baviera, che riporta graficamente il tragitto ferroviario del Monaco-Rimini e l’immagine ufficiale della Campagna Germania realizzata da Apt Servizi.

E ancora: previsti anche una pagina di approfondimento sulla tratta Monaco-Rimini e sulla destinazione Emilia Romagna-BolognaRimini all’interno della guida “Touring” inviata a 250mila soci del Touring Club italiano, nonché un’inserzione sulla rivista ufficiale di bordo DB Mobil (1,4 mil. di lettori), veicolata su tutti i treni di lunga tratta in Germania e, nel mese di luglio, un publiredazionale sul Monaco-Rimini anche nella newsletter Deutsche Bahn indirizzata a 1,5 milioni di abbonati. In occasione di eventi particolari sulla Riviera, dalla Notte Rosa alla Notte del Liscio, a bordo del Monaco-Rimini ci saranno animazione ed intrattenimento ad hoc. In occasione del viaggio inaugurale, Apt Servizi Emilia-Romagna ha organizzato un educational tour per la stampa tedesca.

Aldo Viroli