Riviera di Romagna

E Notte Rosa sia, i big della musica together

Samuele Bersani, Litfiba, Paola Turci, Flavio Boltro e Danilo Rea, The Kolors, Teresa De Sio , Daddy G e tanti altri

E Notte Rosa sia, i big della musica together
| Altro
N. Commenti 0

07/giugno/2017 - h. 15.00

Samuele Bersani, The Kolors, Paola Turci, i Litfiba, Flavio Boltro e Danilo Rea, Thegiornalisti, Daddy G dei Massive Attack, e ancora Lillo & Greg di Rai Radio2 “610”, Teresa De Sio, Nina Zilli, Francesco Renga, Ermal Meta, i Ricchi e Poveri, Rossini Pop Orchestra, The Grammar School e tanti altri.
Tutti insieme a far festa per la dodicesima Notte Rosa, venerdì 7 luglio, lungo 130 chilometri di Riviera Adriatica tra Comacchio e Pesaro.
E’ Together – insieme- il claim dell’edizione 2017 del Capodanno dell’Estate Italiana, uno degli appuntamenti estivi più attesi in tutto il Paese. Una parola che, da sola, sintetizza perfettamente lo spirito, l’identità, la forza di questo originale evento capace di aggregare, da dodici anni, generazioni diverse, “tribù” eterogenee e cittadinanze differenti. La Riviera Romagnola, terra d’incontri e relazioni per antonomasia, luogo votato all’ospitalità e amato per la passione, il calore e la spontaneità della gente che la popola, celebra quest’anno con la Notte Rosa uno dei suoi elementi più radicati ed identitari: lo stare insieme.
L’anno scorso sono stati oltre 2,5 milioni gli ospiti che hanno preso parte a questa grande festa, creando con il loro abbigliamento e gli accessori in tinta, una grande “marea rosa” che ha pacificamente invaso le piazze, le spiagge, i viali e i monumenti della Riviera Romagnola e di quella Marchigiana.
A partire dal tramonto di venerdì 7 luglio e per tutto il weekend, tutti i luoghi simbolo (dai Trepponti di Comacchio alla Rocca di Gradara, passando per il Grand Hotel e il Ponte di Tiberio a Rimini, il grattacielo di Cesenatico e i Magazzini del Sale di Cervia) si illumineranno di rosa, con musei, bar e ristoranti, stabilimenti balneari e alberghi aperti e pronti a “fare le ore piccole”. Quest’anno saranno rosa anche le piattaforme al largo delle spiagge ravennati: il distretto Settentrionale di Eni (Ente Nazionale Idrocarburi) illuminerà di rosa le piattaforme Angela-Angelina e PCW-T, poste a poche miglia dalla riva. 
Non mancherà, come tradizione, l’appuntamento della Notte Rosa dei Bambini a Bellaria-Igea Marina, con ogni angolo del centro che venerdì 7 luglio dalle 21 si animerà con artisti di strada, trampoli, clown, burattini, parate sensoriali, teatro, musica, giocoleria, poesia e corsi per i più piccoli (http://www.lanotterosadeibambini.it). Non solo, per la prima volta la Notte Rosa collabora con il Santarcangelo Festival, giunto alla 47a edizione, che da venerdì 7 a domenica 9 luglio proporrà lo spettacolo R.OSA della coreografa Silvia Gribaudi, performance interattiva che porta in scena l’espressione del corpo, della donna e del suo ruolo sociale, ispirandosi alle immagini di Botero, al mondo anni ‘80 di Jane Fonda, e al concetto di successo e prestazione (http://santarcangelofestival.com/sa16/). 
Ad arricchire il cartellone della Notte Rosa anche uno spettacolo di Ravenna Festival (in collaborazione con RavennAntica) allestito venerdì 7 e sabato 8 luglio nella suggestiva cornice dell’Antico Porto di Classe (Ra): Il Ciclope, unico dramma satiresco di Euripide giunto per intero fino a noi, nella traduzione di Filippo Amoroso e con la produzione del Teatro dei Due Mari, compagnia Daf-Teatro dell’Esatta Fantasia (http://www.ravennafestival.org/events/il-ciclope/). 
E a mezzanotte, dopo i concerti e gli spettacoli, tutti in spiaggia lungo 130 km di litorale, dalla Riviera di Comacchio a Pesaro, per assistere allo spettacolo di fuochi d’artificio che da dodici anni rende magica e indimenticabile ogni Notte Rosa.
La festa proseguirà poi per tutto il fine settimana, con tanti coinvolgenti appuntamenti.
Samuele Bersani, The Kolors, Paola Turci, i Litfiba, Flavio Boltro e Danilo Rea, Thegiornalisti, Daddy G dei Massive Attack, e ancora Lillo & Greg di Rai Radio2 “610”, Teresa De Sio, Nina Zilli, Francesco Renga, Ermal Meta, i Ricchi e Poveri, Rossini Pop Orchestra, The Grammar School e tanti altri.Tutti insieme a far festa per la dodicesima Notte Rosa, venerdì 7 luglio, lungo 130 chilometri di Riviera Adriatica tra Comacchio e Pesaro.

E’ Together – insieme- il claim dell’edizione 2017 del Capodanno dell’Estate Italiana, uno degli appuntamenti estivi più attesi in tutto il Paese. Una parola che, da sola, sintetizza perfettamente lo spirito, l’identità, la forza di questo originale evento capace di aggregare, da dodici anni, generazioni diverse, “tribù” eterogenee e cittadinanze differenti. La Riviera Romagnola, terra d’incontri e relazioni per antonomasia, luogo votato all’ospitalità e amato per la passione, il calore e la spontaneità della gente che la popola, celebra quest’anno con la Notte Rosa uno dei suoi elementi più radicati ed identitari: lo stare insieme.

L’anno scorso sono stati oltre 2,5 milioni gli ospiti che hanno preso parte a questa grande festa, creando con il loro abbigliamento e gli accessori in tinta, una grande “marea rosa” che ha pacificamente invaso le piazze, le spiagge, i viali e i monumenti della Riviera Romagnola e di quella Marchigiana.

A partire dal tramonto di venerdì 7 luglio e per tutto il weekend, tutti i luoghi simbolo (dai Trepponti di Comacchio alla Rocca di Gradara, passando per il Grand Hotel e il Ponte di Tiberio a Rimini, il grattacielo di Cesenatico e i Magazzini del Sale di Cervia) si illumineranno di rosa, con musei, bar e ristoranti, stabilimenti balneari e alberghi aperti e pronti a “fare le ore piccole”. Quest’anno saranno rosa anche le piattaforme al largo delle spiagge ravennati: il distretto Settentrionale di Eni (Ente Nazionale Idrocarburi) illuminerà di rosa le piattaforme Angela-Angelina e PCW-T, poste a poche miglia dalla riva. 

Non mancherà, come tradizione, l’appuntamento della Notte Rosa dei Bambini a Bellaria-Igea Marina, con ogni angolo del centro che venerdì 7 luglio dalle 21 si animerà con artisti di strada, trampoli, clown, burattini, parate sensoriali, teatro, musica, giocoleria, poesia e corsi per i più piccoli (http://www.lanotterosadeibambini.it). Non solo, per la prima volta la Notte Rosa collabora con il Santarcangelo Festival, giunto alla 47a edizione, che da venerdì 7 a domenica 9 luglio proporrà lo spettacolo R.OSA della coreografa Silvia Gribaudi, performance interattiva che porta in scena l’espressione del corpo, della donna e del suo ruolo sociale, ispirandosi alle immagini di Botero, al mondo anni ‘80 di Jane Fonda, e al concetto di successo e prestazione (http://santarcangelofestival.com/sa16/). 

Ad arricchire il cartellone della Notte Rosa anche uno spettacolo di Ravenna Festival (in collaborazione con RavennAntica) allestito venerdì 7 e sabato 8 luglio nella suggestiva cornice dell’Antico Porto di Classe (Ra): Il Ciclope, unico dramma satiresco di Euripide giunto per intero fino a noi, nella traduzione di Filippo Amoroso e con la produzione del Teatro dei Due Mari, compagnia Daf-Teatro dell’Esatta Fantasia (http://www.ravennafestival.org/events/il-ciclope/). 

E a mezzanotte, dopo i concerti e gli spettacoli, tutti in spiaggia lungo 130 km di litorale, dalla Riviera di Comacchio a Pesaro, per assistere allo spettacolo di fuochi d’artificio che da dodici anni rende magica e indimenticabile ogni Notte Rosa. La festa proseguirà poi per tutto il fine settimana, con tanti coinvolgenti appuntamenti.