Rimini

Avvicendamento al Comando del Reparto Operativo Aeronavale

Guardia di Finanza. Il Ten. Col. Alberto Catone ha ceduto il comando al Ten. Col. Fulvio Furia

Avvicendamento al Comando del Reparto Operativo Aeronavale
| Altro
N. Commenti 0

14/settembre/2017 - h. 19.05

Nella mattinata odierna, alla presenza del Comandante Regionale Emilia-Romagna della Guardia di Finanza, Gen. di Divisione Giuseppe Gerli, il Comandante del R.o.a.n. di Rimini Ten. Col. Alberto Catone ha ceduto il comando al Ten. Col. Fulvio Furia.
Il reparto operativo Aeronavale di Rimini è la risorsa specializzata del Comando Regionale Emilia-Romagna della Guardia di Finanza volta ad assicurare la sorveglianza mmarittima e costier nonché il supporto aeronavale alle operazioni di Polizia economico-finanziaria svolta dai reparti del Corpo della regione.
Il Alberto Catone lascia l'incariico dopo un trienno di lusinghiere affermazioni operative del reparto, in un periodo caratterizzato da importanti cambiamenti per le attività del servizio aeronavale del Corpo, con particolare riferimento ai nuovi compiti di Pubblica Sicurezza sul mare, che dal 1 gennaio, ai sensi del Decreto Legislativo 177/2016, sono diventati responsabilità esclusiva della guardia di Finanza.
Fulvio Furia, proveniente dal Comando Regionale Umbria di Perugia, ha ricoperto prestigiosi e importanti incarichi in analoghi reparti della Guardia di Finanza in Puglia e nelle Marche, nonché presso il Comando Generale del Corpo.
Nella mattinata odierna, alla presenza del Comandante Regionale Emilia-Romagna della Guardia di Finanza, Gen. di Divisione Giuseppe Gerli, il Comandante del R.o.a.n. di Rimini Ten. Col. Alberto Catone ha ceduto il comando al Ten. Col. Fulvio Furia.
Il reparto operativo Aeronavale di Rimini è la risorsa specializzata del Comando Regionale Emilia-Romagna della Guardia di Finanza volta ad assicurare la sorveglianza marittima e costiera nonché il supporto aeronavale alle operazioni di Polizia economico-finanziaria svolta dai reparti del Corpo della regione. Il Alberto Catone lascia l'incariico dopo un trienno di lusinghiere affermazioni operative del reparto, in un periodo caratterizzato da importanti cambiamenti per le attività del servizio aeronavale del Corpo, con particolare riferimento ai nuovi compiti di Pubblica Sicurezza sul mare, che dal 1 gennaio, ai sensi del Decreto Legislativo 177/2016, sono diventati responsabilità esclusiva della guardia di Finanza.

Fulvio Furia, proveniente dal Comando Regionale Umbria di Perugia, ha ricoperto prestigiosi e importanti incarichi in analoghi reparti della Guardia di Finanza in Puglia e nelle Marche, nonché presso il Comando Generale del Corpo.