Sant'Agata Feltria

Incendio nella Chiesa della Rocca Fregoso

Le fiamme sono divampate nella notte da un magazzino. Al lavoro i Vigili del Fuoco

Incendio nella Chiesa della Rocca Fregoso

Chiesa di San Francesco della Rosa a Sant’Agata Feltria

| Altro
N. Commenti 0

16/ottobre/2017 - h. 11.50

Questa notte è divampato un incendio nella chiesa di San Francesco della Rosa a Sant’Agata Feltria della Rocca Fregoso. Le fiamme si sono sprigionate nel magazzino che si trova sotto la struttura. Sul posto si trovano i Vigili del Fuoco con quattro mezzi giunti da Rimini, Novefeltria e Macerata Feltria.
L'incendio è stato rilevato solo nella prima mattina quando è stato visto salire del denso fumo dalla Rocca da alcuni residenti. Le fiamme sono partite dalla porta del magazzino situato sotto la chiesa dove i danni ai materiali lì ricoverati paiono ingenti. Il sospetto è che l’incendio sia di origine dolosa e non è la prima volta che accade, già altre due volte quella porta era andata in fiamme.
I Vigili del fuoco stanno continuando a lavorare per il suo spegnimento e per ora non sembrano esserci danni per le persone, se non per un pompiere ferito da un crollo nell'area dell'apside. Sul posto sono intervenuti i carabinieri e il 118 con ambulanza e auto medicalizzata.
Questa notte è divampato un incendio nella chiesa di San Francesco della Rosa a Sant’Agata Feltria della Rocca Fregoso. Le fiamme si sono sprigionate nel magazzino che si trova sotto la struttura. Sul posto si trovano i Vigili del Fuoco con quattro mezzi giunti da Rimini, Novefeltria e Macerata Feltria.

L'incendio è stato rilevato solo nella prima mattina quando è stato visto salire del denso fumo dalla Rocca da alcuni residenti. Le fiamme sono partite dalla porta del magazzino situato sotto la chiesa dove i danni ai materiali lì ricoverati paiono ingenti. Il sospetto è che l’incendio sia di origine dolosa e non è la prima volta che accade, già altre due volte quella porta era andata in fiamme.

I Vigili del fuoco stanno continuando a lavorare per il suo spegnimento e per ora non sembrano esserci danni per le persone, se non per un pompiere ferito da un crollo nell'area dell'apside. Sul posto sono intervenuti i carabinieri e il 118 con ambulanza e auto medicalizzata.