Rimini

Lite per il parcheggio degenera: uomo aggredito col martello

Un artigiano richiamato da un automobilista lo ha aggredito colpendolo di striscio

Lite per il parcheggio degenera: uomo aggredito col martello
| Altro
N. Commenti 0

07/febbraio/2019 - h. 19.32

VISERBA - La lite per il parcheggio finisce a martellate. Questo è quanto accaduto a Viserba, in piazzale Fratelli Rosselli, dove i carabinieri sono intervenuti per sedare una lite che era degenerata. Tutto è iniziato quando un 50enne pugliese ha chiesto ad un artigiano riminese di 68 anni di parcheggiare meglio il proprio furgone, visto che impediva il transito di altri veicoli. L'artigiano ha avuto uno scatto d'ira improvviso e ha aggredito la controparte con un martello, colpendolo di striscio. Questi ha chiamato il 112. Lo stesso ha fatto l'aggressore che si è autodenunciato e ha ammesso le sue responsabilità. Non ci sono state gravi conseguenze per il cinquantenne mentre l'artigiano è stato denunciato e dovrà  rispondere del reato di lesioni personali aggravat