San Marino - Cesenatico

Rivenuto senza vita il corpo di un giovane

Si tratta di un 28enne di Cesenatico segnalato come disperso. Era ai piedi della rupe nella zona della Pieve

Rivenuto senza vita il corpo di un giovane

La Pieve di San Marino

| Altro
N. Commenti 0

17/marzo/2017 - h. 16.58

Per ora resta un mistero anche se la possibilità che possa trattarsi dell'ennesimo gesto estremo è molto più di una ipotesi. 
Oggi, da parte delle forze dell'ordine italiane, è pervenuta a San Marino al Comando della Gendarmeria una segnalazione relativa ad una persona dispersa residente a Cesenatico di 28 anni. Si è subito attivato il protocollo relativo alla ricerca di persone disperse mediante dispiego dei corpi della Gendarmeria, Polizia Civile, Guardia di Rocca, Guardie Ecologiche e Servizio di Protezione Civile che ha attivato immediatamente anche il SAER Soccorso Alpino e Speleologico Emilia Romagna. 
Dopo il ritrovamento dell'auto nei pressi di Borgo Maggiore ed effettuate le ricerche è stato rinvenuto il corpo senza vita del ragazzo lungo un sentiero a ridosso di un muro di contenimento prospiciente la rupe nella zona della Pieve. Sono ancora incerte le dinamiche e le cause del decesso. Sarà probabilmente l'autopsia a fornire le risposte del caso
Per ora resta un mistero anche se la possibilità che possa trattarsi dell'ennesimo gesto estremo è molto più di una ipotesi. 

Oggi, da parte delle forze dell'ordine italiane, è pervenuta a San Marino al Comando della Gendarmeria una segnalazione relativa ad una persona dispersa residente a Cesenatico di 28 anni. Si è subito attivato il protocollo relativo alla ricerca di persone disperse mediante dispiego dei corpi della Gendarmeria, Polizia Civile, Guardia di Rocca, Guardie Ecologiche e Servizio di Protezione Civile che ha attivato immediatamente anche il SAER Soccorso Alpino e Speleologico Emilia Romagna. 

Dopo il ritrovamento dell'auto nei pressi di Borgo Maggiore ed effettuate le ricerche è stato rinvenuto il corpo senza vita del ragazzo lungo un sentiero a ridosso di un muro di contenimento prospiciente la rupe nella zona della Pieve. Sono ancora incerte le dinamiche e le cause del decesso. Sarà probabilmente l'autopsia a fornire le risposte del caso.