Volley

Cmc, a Lisbona primo round di semifinale

Dopo tre successi consecutivi in una settimana, la squadra di Kantor stasera gioca l’andata di Coppa (ritorno domenica al PalaCredito alle 18). Coach Kantor: “Siamo pronti per cercare di raggiungere la finale, per noi un risultato fantastico

Cmc, a Lisbona primo round di semifinale
| Altro
N. Commenti 0

25/marzo/2015 - h. 08.50

LISBONA - La Cmc si rituffa in Challenge Cup sulla scia di tre successi consecutivi in una settimana, ai quali è seguìta la sconfitta al tie-break a Molfetta che ha mostrato comunque buone cose da parte ravennate dopo l’iniziale 0-2. Stasera a Lisbona alle 20.30 locali (le 21.30 in Italia) sarà ospite del Benfica per la partita di andata delle semifinali. La gara di ritorno verrà disputata domenica alle 18 al PalaCredito di Romagna di Forlì: chi la spunterà nel doppio confronto andrà a giocare la finale contro la vincente del match che metterà di fronte i bielorussi dello Stroitel Minsk ed i serbi del Vojvodina Novi Sad: l’ultima finale europea fu la final di Coppa CEV nel marzo 1997 vinto proprio dal Porto Ravenna. Coach Kantor ha portato con sé tredici giocatori, ma come noto il regolamento Cev ne consente solo 12 a referto. Probabilmente verrà sacrificato ancora Riccardo Goi, anche perchè il match di Molfetta ha dimostrato che Enrico Cester è ormai tornato vicino alla sua forma migliore. “Ho visto filmati del Benfica, è una squadra con giocatori esperti che vidi in nazionale portoghese già nel 2002 e 2003. Ha un buon opposto e centrali molto alti che sono anche ottimi saltatori, mi aspetto una partita difficile come del resto è giusto per una semifinale europea. La Cmc ha lavorato bene ed è pronta per cercare di raggiungere quello che sarebbe un fantastico risultato, ovvero la finale di Challenge Cup”. Anche l’allenatore del Benfica, Josè Jardim, ha rilasciato una dichiarazione al sito ufficiale della Cev: “Questa sarà un’occasione speciale, non solo perchè in palio avremo la finale di Challenge ma anche perchè potrebbe essere un’opportunità unica per concentrare maggiormente l’attenzione del Portogallo sul nostro sport. Mi aspetto un palasport esaurito (1500 posti di capienza) e voglio che il Benfica giochi almeno alla pari contro una squadra molto forte che dispone di alcuni giocatori davvero eccezionali”. Sarà possibile seguire gli aggiornamenti sulla partita sul web, a partire dalle 21.30, sia sul sito www.portoroburcosta.it che su quello ufficiale della Cev, www.cev.lu. La diretta sarà trasmessa sul sito web http://www.laola1.tv/en-at/volleyball/56.html. La visione è gratuita su PC ma non su dispositivi IPad o IPhone