Basket

Slitta l'esordio casalingo dei Tigers Cesena

Il Lecco ha ottenuto il rinvio: un suo giocatore è impegnato in nazionale

Slitta l'esordio casalingo dei Tigers Cesena
| Altro
N. Commenti 0

12/ottobre/2018 - h. 12.59

CESENA - Slitta l'esordio dei Tigers al Carispost. Il motivo? Un giocatore del Lecco - squadra che era attesa in Romagna - è impegnato con la nazionale 3vs3 e la società ha chiesto il rinvio alla Fip, concesso soltanto giovedì. Nell'asciutta nota dei Tigers filtra una certa delusione. Si sottolinea che Riccardo Chinellato, questo il giocatore impegnato in nazionale, era assente anche nella prima giornata di campionato  persa dai lombardi contro la neopromossa San Vendemiano.
I Tigars stavano lavorando "febbrilmente con partner, fornitori e Romagna Iniziative, gestore del Carisport. Un evento al quale ieri mattina una delegazione di giocatori aveva invitato la Scuola Primaria “Carducci” di Cesena, facendo visita ad alcune classi dell’istituto che hanno calorosamente accolto Emanuele Trapani, Massimiliano Ferraro, Filippo Rossi e Andrea Dagnello con tanto entusiasmo, giocando a basket in palestra e chiedendo foto e autografi ai giocatori dei Tigers Cesena".

Cambia dunque la data dell’esordio casalingo di Cesena, che potrà giocare la prima partita casalinga della stagione mercoledì 24 alle 20.30 contro S.Vendemiano. Partita alla quale seguirà immediatamente il secondo impegno fra le mura amiche del Carisport, sabato 27 alle 21.00 quando a far visita a Brkic e compagni sarà la corazzata Milano.