Serie C

Altro pari per l'Imolese: la vittoria sfuma nel finale

Romagnoli non brillantissimi ma si erano portati in vantaggio. Raggiunti a due minuti dal triplice fischio con un rigore

Altro pari per l'Imolese: la vittoria sfuma nel finale

L'allenatore dell'Imolese, Alessio Dionisi

| Altro
N. Commenti 0

29/dicembre/2018 - h. 20.31

L'Imolese finisce il 2018 con un pareggio ma l'anno non può che essere positivo: sesto risultato utile in classifica, 29 punti in questa stagione di Serie C. I romagnoli tornando da Bergamo con un 1.1. Dopo un primo tempo dove l'Albinoleffe ha più occasioni, nel secondo tempo dopo nove minuti l'Imolese passa in vantaggio. La sblocca Federico Carraro che raccoglie l'ottimo appoggio di Hraiech e infila Zommers. Mosti non riesce a raddoppiare su una bella imbucata di Gargiulo e a due minuti dalla fine arriva il pareggio dei padroni di casa, con Sbaffo che si procura e segna il penalty del pareggio. Ora la sosta, si torna in campo il 19 gennaio 2019 con la Giana Erminio al Romeo Galli.

 

Albinoleffe: Coser; Gusu, Stefanelli, Sabotic (dal 81’ Nichetti); Gozzi, Agnello, Sbaffo, Giorgione (c) (dal 72’ Galeandro), Ruffini (dal 57’ Gelli); Kouko, Sibilli (dal 46’ Colombi) (dal 72’ Ravasio). All. Marcolini (a disp. Cortinovis, Athanasiou, Micheli, Colombi, Gelli, Nichetti, Mandelli, Ravasio, Coppola, Galeandro).

Imolese: Zommers; Sciacca, Checchi, Carini, Zucchetti (dal 46’ Garattoni); Hraiech (dal 56’ Gargiulo), Carraro, Bensaja; Mosti (dal 65’ Giannini), Belcastro (c) (dal 78’ Rossetti); Giovinco (dal 65’ De Marchi). All. Dionisi (a disp. Rossi, Sereni, Tissone, Valentini, Giannini, Garattoni, Boccardi, Gargiulo, Rinaldi, Fiore, Rossetti, De Marchi).

Marcatori: 47’ Carraro (Imo), 88’ Sbaffo (rig.) (Alb).

Arbitro: Marco Ricci (assistenti Lorenzo Poma ed Emilio Micalizzi).

Ammoniti: 54’ Hraiech (Imo), 60’ Gusu (Alb), 63’ Bensaja (Imo), 72’ Gelli (Alb), 77’ Coser (Alb).

Recupero: 2’ e 4’.