Coppa Italia

Il Napoli fa il suo: 3-1 allo Spezia (video)

Sarri, seppur dalla tribuna soddisfatto delle sue scelte: Zielinski, Giaccherini e Gabbianini in gol

| Altro
N. Commenti 0

11/gennaio/2017 - h. 01.25

 

Il Napoli è la prima squadra a qualificarsi per i quarti di finale della Coppa Italia: tre gol allo Spezia. Squalificato Sarri, in panchina il vice Calzona. Azzurri in formazione ampiamente rimaneggiata, a centrocampo spazio al giovane croato Rog. In avanti il tridente composto da Giaccherini, Gabbiadini e Insigne. Indicazioni positive per il tecnico toscano, soprattutto da Giaccherini, che ha segnato anche un gol, e Rog che fin qui non avevano trovato grande spazio. A segno ancora Zielinski e soprattutto Gabbiadini, in gol per la terza partita consecutiva quando ormai è solo questione di ore il suo addio. A nulla ha potuto la rete di Piccolo per gli spezini.
Napoli (4-3-3): Rafael; Maggio, Maksimovic, Albiol, Strinic (33′ st Hysaj); Rog, Diawara, Zielinski; Giaccherini, Gabbiadini (36′ st Pavoletti), Insigne (16′ st Callejon). A disp.: Reina, Sepe, Lasicki, Milanese, Tonelli, Allan, Hamsik, Jorginho. All.: Sarri.
Spezia (3-4-2-1): Chichizola; Valentini, Terzi, Ceccaroni (21′ st Pulzetti); De Col, Deiola, Maggiore, Migliore; Piccolo (21′ st Granoche), Piu; Baez (28′ st Mastinu). A disp.: Pagnini, Valentini, Barbato, Crocchianti, Datkovic, Galli, Errasti, Vignali, Cisotti. All.: Di Carlo.
Arbitro: Pairetto
Reti: 3′ pt Zielinski, 35′ pt Piccolo, 10′ st Giaccherini, 12′ st Gabbiadini
<iframe width="560" height="315" src="https://www.youtube.com/embed/9KfIGYbSoDM" frameborder="0" allowfullscreen></iframe>
Il Napoli è la prima squadra a qualificarsi per i quarti di finale della Coppa Italia: tre gol allo Spezia. Squalificato Sarri, in panchina il vice Calzona. Azzurri in formazione ampiamente rimaneggiata, a centrocampo spazio al giovane croato Rog. In avanti il tridente composto da Giaccherini, Gabbiadini e Insigne. Indicazioni positive per il tecnico toscano, soprattutto da Giaccherini, che ha segnato anche un gol, e Rog che fin qui non avevano trovato grande spazio. A segno ancora Zielinski e soprattutto Gabbiadini, in gol per la terza partita consecutiva quando ormai è solo questione di ore il suo addio. A nulla ha potuto la rete di Piccolo per gli spezini.

 

Napoli (4-3-3): Rafael; Maggio, Maksimovic, Albiol, Strinic (33′ st Hysaj); Rog, Diawara, Zielinski; Giaccherini, Gabbiadini (36′ st Pavoletti), Insigne (16′ st Callejon). A disp.: Reina, Sepe, Lasicki, Milanese, Tonelli, Allan, Hamsik, Jorginho. All.: Sarri.

Spezia (3-4-2-1): Chichizola; Valentini, Terzi, Ceccaroni (21′ st Pulzetti); De Col, Deiola, Maggiore, Migliore; Piccolo (21′ st Granoche), Piu; Baez (28′ st Mastinu). A disp.: Pagnini, Valentini, Barbato, Crocchianti, Datkovic, Galli, Errasti, Vignali, Cisotti. All.: Di Carlo.

Arbitro: Pairetto

Reti: 3′ pt Zielinski, 35′ pt Piccolo, 10′ st Giaccherini, 12′ st Gabbiadini