Champions League

Psg travolge il Barça: 4-0 (video)

Cavani e soci sono stati superiori in tutto agli avversari, ipotecando il passaggio ai quarti di finale

| Altro
N. Commenti 0

15/febbraio/2017 - h. 19.54

Un grande Paris Saint-Germain schianta i blaugrana nell'andata degli ottavi di finale di Champions League. Con il 4-0 del Parco dei Principi, i ragazzi di Unai Emery mettono una seria ipoteca sul passaggio del turno ai quarti di finale. 
Al Camp Nou nel ritorno tutto può accadere, ma questa volta per Messi e compagni sarà davvero dura ribaltare il risultato. Per il Psg sarebbe l'occasione per riscattare la doppia bruciante eliminazione subita ad opera dei blaugrana nel 2013 e nel 2015. Grande partita di Marco Verratti, uscito per infortunio nel secondo tempo. Il regista azzurro conferma comunque una maturità a livello internazionale ormai pienamente acquisita.
Il risultato si sblocca già al 18’ con Di Maria che batte Ter Stegen con un perfetto calcio di punizione. Il Barcellona prova a reagire, ma al 40’ arriva il raddoppio del PSG: azione manovrata in velocità, assist per Draxler che di destro non dà scampo al portiere avversario. Nella ripresa ci si attenderebbe il ritorno dei catalani, invece i padroni di casa dilagano: al 55’ è ancora l'argentino Di Maria con un perfetto tiro a giro ad insaccare il 3-0, poi al 71’, ci pensa Cavani a non dare scampo alla difesa blaugrana per il 4-0.
Paris Saint Germain (4-3-3): Trapp; Meunier, Marquinhos, Kimpembe, Kurzawa; Verratti (24' st Nkunku), Rabiot, Matuidi; Di Maria (16' st Lucas), Cavani, Draxler (41' st Pastore). A disp.: Areola, Aurier, Maxwell, Pastore, Ben Arfa. All.: Emery
Barcellona (4-3-3): Ter Stegen; Sergi Roberto, Piqué, Umtiti, Alba; André Gomes (13' st Rafinha), Busquets, Iniesta (27' st Rakitic); Messi, Suarez, Neymar. A disp.: Cillessen, Digne, Mathieu, Denis Suarez, Alcacer. All.: Luis Enrique
Arbitro: Marciniak (Polonia)
Reti: 18' e 10' st Di Maria (P), 40' Draxler (P), 26' st Cavani (P)
Ammoniti: Rabiot (P); André Gomes, Busquets, Rafinha (B)
<iframe width="560" height="315" src="https://www.youtube.com/embed/xl-TC8y5WAY" frameborder="0" allowfullscreen></iframe>
Un grande Paris Saint-Germain schianta i blaugrana nell'andata degli ottavi di finale di Champions League. Con il 4-0 del Parco dei Principi, i ragazzi di Unai Emery mettono una seria ipoteca sul passaggio del turno ai quarti di finale. 

Al Camp Nou nel ritorno tutto può accadere, ma questa volta per Messi e compagni sarà davvero dura ribaltare il risultato. Per il Psg sarebbe l'occasione per riscattare la doppia bruciante eliminazione subita ad opera dei blaugrana nel 2013 e nel 2015. Grande partita di Marco Verratti, uscito per infortunio nel secondo tempo. Il regista azzurro conferma comunque una maturità a livello internazionale ormai pienamente acquisita.

Il risultato si sblocca già al 18’ con Di Maria che batte Ter Stegen con un perfetto calcio di punizione. Il Barcellona prova a reagire, ma al 40’ arriva il raddoppio del PSG: azione manovrata in velocità, assist per Draxler che di destro non dà scampo al portiere avversario. Nella ripresa ci si attenderebbe il ritorno dei catalani, invece i padroni di casa dilagano: al 55’ è ancora l'argentino Di Maria con un perfetto tiro a giro ad insaccare il 3-0, poi al 71’, ci pensa Cavani a non dare scampo alla difesa blaugrana per il 4-0.

Paris Saint Germain (4-3-3): Trapp; Meunier, Marquinhos, Kimpembe, Kurzawa; Verratti (24' st Nkunku), Rabiot, Matuidi; Di Maria (16' st Lucas), Cavani, Draxler (41' st Pastore). A disp.: Areola, Aurier, Maxwell, Pastore, Ben Arfa. All.: Emery

Barcellona (4-3-3): Ter Stegen; Sergi Roberto, Piqué, Umtiti, Alba; André Gomes (13' st Rafinha), Busquets, Iniesta (27' st Rakitic); Messi, Suarez, Neymar. A disp.: Cillessen, Digne, Mathieu, Denis Suarez, Alcacer. All.: Luis Enrique

Arbitro: Marciniak (Polonia)

Reti: 18' e 10' st Di Maria (P), 40' Draxler (P), 26' st Cavani (P)

Ammoniti: Rabiot (P); André Gomes, Busquets, Rafinha (B)