Champions League

Il Real Madrid spaventa il Napoli 3-1 (video)

Insigne illude ma il Napoli in gol all'8', poi la 'remuntada' con Benzema, Kroos e Casemiro

| Altro
N. Commenti 0

16/febbraio/2017 - h. 01.11

 

Al 'Santiago Bernabeu' si chiude 3-1 con il Napoli che si illude con una perla di Insigne all'8', ma poi la squadra di Maurizio Sarri cade sotto i colpi di Benzema al 18' e i gol d'antologia di Kroos e Casemiro nella ripresa. I 'blancos' di Zinedine Zidane dominano in lungo e in largo e, quando alzano i giri del motore, fanno paura. Sarri mette in campo i suoi giocatori migliori fedele al suo 4-3-3 contro la corazzata di Zidane, campione in carica. Davanti a Reina ci sono Albiol e Koulibaly con Hysaj e Ghoulam sulle fasce. A centrocampo Zielinski, Diawara e Hamsik. Le punte sono Callejon, Mertens e Insigne. Il tecnico francese delle merengues risponde con una formazione speculare con in attacco Ronaldo, Benzema e James Rodriguez. 
Real Madrid (4-3-3): Navas 5; Carvajal 6,5, Varane 6,5, Ramos 6 (25' st Pepe 6), Marcelo 6,5; Modric 7, Casemiro 7,5, Kroos 7,5; Rodriguez 6 (31' st Vazquez 6), Benzema 7 (36' st Morata sv), Cristiano Ronaldo 6,5. A disp.: Casilla, Nacho, Isco, Kovacic. All.: Zidane.
Napoli (4-3-3): Reina 6; Hysaj 5, Albiol 5,5, Koulibaly 4,5, Ghoulam 5; Zielinski 4,5 (29' st Allan 6), Diawara 6, Hamsik 6 (38' st Milik sv); Callejon 6, Mertens 5, Insigne 6,5. A disp.: Rafael, Maggio, Maskimovic, Giaccherini, Jorginho. All.: Sarri.
Arbitro: Skomina (Slovenia)
Reti: 8' Insigne (N), 18' Benzema (R), 4' st Kroos (R), 9' st Casemiro (R)
Ammoniti: Ramos, Modric (R); Zielinski, Mertens (N)
<iframe width="560" height="315" src="https://www.youtube.com/embed/LAuJAv2MCF8" frameborder="0" allowfullscreen></iframe>
Al 'Santiago Bernabeu' si chiude 3-1 con il Napoli che si illude con una perla di Insigne all'8', ma poi la squadra di Maurizio Sarri cade sotto i colpi di Benzema al 18' e i gol d'antologia di Kroos e Casemiro nella ripresa. I 'blancos' di Zinedine Zidane dominano in lungo e in largo e, quando alzano i giri del motore, fanno paura. Sarri mette in campo i suoi giocatori migliori fedele al suo 4-3-3 contro la corazzata di Zidane, campione in carica. Davanti a Reina ci sono Albiol e Koulibaly con Hysaj e Ghoulam sulle fasce. A centrocampo Zielinski, Diawara e Hamsik. Le punte sono Callejon, Mertens e Insigne. Il tecnico francese delle merengues risponde con una formazione speculare con in attacco Ronaldo, Benzema e James Rodriguez. 

 

Real Madrid (4-3-3): Navas 5; Carvajal 6,5, Varane 6,5, Ramos 6 (25' st Pepe 6), Marcelo 6,5; Modric 7, Casemiro 7,5, Kroos 7,5; Rodriguez 6 (31' st Vazquez 6), Benzema 7 (36' st Morata sv), Cristiano Ronaldo 6,5. A disp.: Casilla, Nacho, Isco, Kovacic. All.: Zidane.

Napoli (4-3-3): Reina 6; Hysaj 5, Albiol 5,5, Koulibaly 4,5, Ghoulam 5; Zielinski 4,5 (29' st Allan 6), Diawara 6, Hamsik 6 (38' st Milik sv); Callejon 6, Mertens 5, Insigne 6,5. A disp.: Rafael, Maggio, Maskimovic, Giaccherini, Jorginho. All.: Sarri.

Arbitro: Skomina (Slovenia)

Reti: 8' Insigne (N), 18' Benzema (R), 4' st Kroos (R), 9' st Casemiro (R)

Ammoniti: Ramos, Modric (R); Zielinski, Mertens (N)