Giro d'Italia

Gaviria si aggiudica la Forlì-Reggio Emilia (video)

Il colombiano è alla sua terza vittoria in questo Giro. L'olandese Tom Dumoulin resta in rosa

| Altro
N. Commenti 0

18/maggio/2017 - h. 18.24

Fernando Gaviria si aggiudica la 12/a tappa del Giro d'Italia, la Forlì-Reggio Emilia di 229 km. Il colombiano della Quick-Step Floors si è imposto in volata al traguardo precedendo l'italiano Jakub Mareczko (Wilier Triestina-Selle Italia) e l'irlandese Sam Bennett (Bora). 
L'olandese Tom Dumoulin (Sunweb) resta leader della classifica generale. Gaviria, che aumenta il suo vantaggio nella classifica della maglia ciclamino, si era già imposto nella terza tappa, la Tortolì-Cagliari, e la quinta, la Pedara-Messina. 
Quarto posto per il tedesco Phil Bauhaus (Sunweb-Giant) e quinto per l'argentino Maximiliano Richeze (Etixx-Quick Step). Nella top ten di giornate anche  Sacha Modolo (UAE Team Emirates), settimo, e Roberto Ferrari (UAE Team Emirates), decimo. 
Immutata la classifica generale, nella quale il leader Dumoulin ha un vantaggio di 2:23 sul colombiano Nairo Quintana (Movistar) e di 2:38 sull'olandese della Trek Bauke Mollema. Domani è in programma la 13/a tappa, la Reggio Emilia-Tortona di 167 km.
<iframe width="560" height="315" src="https://www.youtube.com/embed/UqHOhrkM1nY" frameborder="0" allowfullscreen></iframe>
Fernando Gaviria si aggiudica la 12/a tappa del Giro d'Italia, la Forlì-Reggio Emilia di 229 km. Il colombiano della Quick-Step Floors si è imposto in volata al traguardo precedendo l'italiano Jakub Mareczko (Wilier Triestina-Selle Italia) e l'irlandese Sam Bennett (Bora). 

L'olandese Tom Dumoulin (Sunweb) resta leader della classifica generale. Gaviria, che aumenta il suo vantaggio nella classifica della maglia ciclamino, si era già imposto nella terza tappa, la Tortolì-Cagliari, e la quinta, la Pedara-Messina. 

Quarto posto per il tedesco Phil Bauhaus (Sunweb-Giant) e quinto per l'argentino Maximiliano Richeze (Etixx-Quick Step). Nella top ten di giornate anche Sacha Modolo (UAE Team Emirates), settimo, e Roberto Ferrari (UAE Team Emirates), decimo. 

Immutata la classifica generale, nella quale il leader Dumoulin ha un vantaggio di 2:23 sul colombiano Nairo Quintana (Movistar) e di 2:38 sull'olandese della Trek Bauke Mollema. Domani è in programma la 13/a tappa, la Reggio Emilia-Tortona di 167 km.