Tech

Lo smartphone del futuro iPhone X (video)

Presentato ieri dall'ad di Apple Tim Cook, non ha convinto del tutto i mercati

| Altro
N. Commenti 0

13/settembre/2017 - h. 11.11

Il nuovo iPhone X, lo "smartphone del futuro" presentato ieri dall'ad di Apple, Tim Cook, all'evento di lancio dei nuovi prodotti nel teatro dedicato a Steve Jobs, costruito all'interno della nuova sede della società. Una presentazione in cui non è mancata l'emozione soprattutto quando è risuonata la voce del fondatore della casa di Cupertino in un filmato che ha aperto l'evento nel teatro a lui intitolato, all'interno dell'enorme complesso dell'Apple Park, il nuovo quartier generale circolare con un "campus 100% sostenibile, alimentato completamente con energia rinnovabile e con 9mila alberi", come annunciato dallo stesso Cook. Ma il lancio delle novità di casa Apple, seppur grandioso, non ha convinto del tutto i mercati: alla chiusura di Wall Street i titoli di Apple perdono lo 0,42% a 160,82 dollari. L'iPhone 'ten', nato per celebrare il decimo anniversario dello smartphone di casa Apple, è solo l'ultimo dei prodotti lanciati oggi da Cook: i nuovi iPhone 8 e 8 Plus, l'iWatch serie 3 e la Apple Tv 4K.
Con il display retina e uno schermo da 5,8 pollici, l'iPhone X è dotato del riconoscimento facciale che manda in pensione il pulsante 'home', finora caratteristica di tutti gli iPhone, e che presuppone un'importante evoluzione rispetto al metodo Touch ID. Questa nuova tecnologia verrà utilizzata anche dagli 'animoji', una versione personalizzata degli emoji che si creerano a partire dai gesti delle persone registrate dalla videocamera. 
Gli iPhone 8 e 8 plus, in arrivo dal 22 settembre nei modelli a 64 e 256 Gb, sono una sorta di aggiornamento dei modelli precedenti, con chip (l'A11 Bionic, sei core) e fotocamera migliorati. Sarà uno smartphone più veloce ma anche più resistente, grazie al vetro che lo protegge, e alle ottimizzazioni sulla gestione delle immagini e del display. Una serie di nuovi algoritmi consentono di sfruttare la doppia camera dell'iPhone 8 plus per postprodurre immagini e alterare la luce e la messa a fuoco. 
La modalità 'Light Portrait' consente di intervenire in ogni dettaglio del fuoco e dell'illuminazione. I due iPhone 8 supportano il wireless charging, ovvero la ricarica senza fili, con uno standard già presente in molti accessori già sul mercato. C'è anche la ricarica veloce, che funziona semplicemente appoggiando il telefono su una base. Ristoranti, auto, produttori di mobili avranno basi per ricaricare l'iPhone. Anche Apple Watch e AirPods si potranno caricare tutti senza fili con una sola base, chiamata AirPower.
iPhone X, costerà 999 dollari (1189 euro in Italia per il 64 Gb) e sarà disponibile dal 3 novembre.
<iframe width="560" height="315" src="https://www.youtube.com/embed/2-vhjCF7lEs" frameborder="0" allowfullscreen></iframe>
Il nuovo iPhone X, lo "smartphone del futuro" presentato ieri dall'ad di Apple, Tim Cook, all'evento di lancio dei nuovi prodotti nel teatro dedicato a Steve Jobs, costruito all'interno della nuova sede della società. Una presentazione in cui non è mancata l'emozione soprattutto quando è risuonata la voce del fondatore della casa di Cupertino in un filmato che ha aperto l'evento nel teatro a lui intitolato, all'interno dell'enorme complesso dell'Apple Park, il nuovo quartier generale circolare con un "campus 100% sostenibile, alimentato completamente con energia rinnovabile e con 9mila alberi", come annunciato dallo stesso Cook. 

Ma il lancio delle novità di casa Apple, seppur grandioso, non ha convinto del tutto i mercati: alla chiusura di Wall Street i titoli di Apple perdono lo 0,42% a 160,82 dollari. L'iPhone 'ten', nato per celebrare il decimo anniversario dello smartphone di casa Apple, è solo l'ultimo dei prodotti lanciati oggi da Cook: i nuovi iPhone 8 e 8 Plus, l'iWatch serie 3 e la Apple Tv 4K.

Con il display retina e uno schermo da 5,8 pollici, l'iPhone X è dotato del riconoscimento facciale che manda in pensione il pulsante 'home', finora caratteristica di tutti gli iPhone, e che presuppone un'importante evoluzione rispetto al metodo Touch ID. Questa nuova tecnologia verrà utilizzata anche dagli 'animoji', una versione personalizzata degli emoji che si creerano a partire dai gesti delle persone registrate dalla videocamera. 

Gli iPhone 8 e 8 plus, in arrivo dal 22 settembre nei modelli a 64 e 256 Gb, sono una sorta di aggiornamento dei modelli precedenti, con chip (l'A11 Bionic, sei core) e fotocamera migliorati. Sarà uno smartphone più veloce ma anche più resistente, grazie al vetro che lo protegge, e alle ottimizzazioni sulla gestione delle immagini e del display. Una serie di nuovi algoritmi consentono di sfruttare la doppia camera dell'iPhone 8 plus per postprodurre immagini e alterare la luce e la messa a fuoco. 

La modalità 'Light Portrait' consente di intervenire in ogni dettaglio del fuoco e dell'illuminazione. I due iPhone 8 supportano il wireless charging, ovvero la ricarica senza fili, con uno standard già presente in molti accessori già sul mercato. C'è anche la ricarica veloce, che funziona semplicemente appoggiando il telefono su una base. Ristoranti, auto, produttori di mobili avranno basi per ricaricare l'iPhone. Anche Apple Watch e AirPods si potranno caricare tutti senza fili con una sola base, chiamata AirPower.

iPhone X, costerà 999 dollari (1189 euro in Italia per il 64 Gb) e sarà disponibile dal 3 novembre.