Cinema

L'Arte del Silenzio. Omaggio a David Lynch (video)

Progetto iniziato nel 2016 continua il suo cammino al Ravenna Nightmare Film Fest

| Altro
N. Commenti 0

24/ottobre/2017 - h. 11.07

La XVma edizione del Ravenna Nightmare Film Fest - diretta da Franco Calandrini per Start Cinema, in compartecipazione con il Comune di Ravenna Assessorato alla Cultura, col contributo della Regione Emilia-Romagna Film Commission, col Patrocinio del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, in collaborazione con Alma Mater Studiorum Università di Bologna Dipartimento dei Beni Culturali e con la Fondazione Flaminia per l'Università in Romagna - si svolgerà da sabato 28 ottobre a domenica 5 novembre 2017. 
Il Palazzo del Cinema e dei Congressi di Largo Firenze e, in occasione di alcuni appuntamenti, la multisala CinemaCity, saranno le sedi di un ricco e variegato cartellone di proiezioni, anteprime ed eventi originali. Ma non solo. Il nostro Festival sarà presenza attiva del vissuto cittadino tramite eventi Off Screen e tramite l'aspetto formativo della manifestazione che con Nightmare School ha creato una serie di eventi pensati appositamente per gli studenti degli Istituti di ogni ordine e grado del Comune di Ravenna. Parte fondamentale di questa esperienza col pubblico giovane è il Progetto Speciale L’arte del silenzio – Omaggio a David Lynch, che ha avuto il suo avvio nell’edizione precedente e che quest’anno vede coinvolto il Liceo Scientifico A. Oriani di Ravenna e la Fondazione David Lynch, in collaborazione con Ravenna Festival.
Il progetto speciale a sviluppo triennale L’arte del silenzio - Omaggio a David Lynch è iniziato nella serata di inaugurazione del RNFF 2016, con la proiezione del documentario inedito David Lynch Documentary, che racconta come durante il biennio 2007-2009 il regista americano abbia intrapreso un tour in 16 paesi di Europa, Medio Oriente e America Latina per parlare di Meditazione, Creatività e Pace. Dal dialogo di Lynch con i giovani emerge una descrizione rara, immaginifica e affascinante del suo processo creativo e del modo in cui utilizza le idee. In tale occasione la referente italiana della David Lynch Foundation, Dott.ssa Fatima Franco, ha presentato il lavoro della Fondazione creata dal grande Maestro di Cinema e da qui l'inizio di un progetto sperimentale con il Liceo Scientifico A. Oriani di Ravenna.
Durante il Ravenna Nightmare Film Fest 2017, lunedì 30 ottobre, alle ore 14.30, al Palazzo del Cinema e dei Congressi, in un incontro aperto a tutti gli istituti secondari della città, si parlerà di arte e creatività e verranno mostrati estratti di film del regista David Lynch. Evento in collaborazione con David Lynch Foundation, Liceo Scientifico A. Oriani Ravenna e Ravenna Festival. In programma inoltre, all'interno della sezione Nightmare Classic, venerdì 3 novembre alle ore 22.45, presso la Multisala Cinemacity, la proiezione del film cult Eraserhead – la mente che cancella (1977), surreale e onirica pietra miliare nella filmografia del Maestro.
La XVma edizione del Ravenna Nightmare Film Fest - diretta da Franco Calandrini per Start Cinema, in compartecipazione con il Comune di Ravenna Assessorato alla Cultura, col contributo della Regione Emilia-Romagna Film Commission, col Patrocinio del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, in collaborazione con Alma Mater Studiorum Università di Bologna Dipartimento dei Beni Culturali e con la Fondazione Flaminia per l'Università in Romagna - si svolgerà da sabato 28 ottobre a domenica 5 novembre 2017. 

Il Palazzo del Cinema e dei Congressi di Largo Firenze e, in occasione di alcuni appuntamenti, la multisala CinemaCity, saranno le sedi di un ricco e variegato cartellone di proiezioni, anteprime ed eventi originali. Ma non solo. Il nostro Festival sarà presenza attiva del vissuto cittadino tramite eventi Off Screen e tramite l'aspetto formativo della manifestazione che con Nightmare School ha creato una serie di eventi pensati appositamente per gli studenti degli Istituti di ogni ordine e grado del Comune di Ravenna. Parte fondamentale di questa esperienza col pubblico giovane è il Progetto Speciale L’arte del silenzio – Omaggio a David Lynch, che ha avuto il suo avvio nell’edizione precedente e che quest’anno vede coinvolto il Liceo Scientifico A. Oriani di Ravenna e la Fondazione David Lynch, in collaborazione con Ravenna Festival.

Il progetto speciale a sviluppo triennale L’arte del silenzio - Omaggio a David Lynch è iniziato nella serata di inaugurazione del RNFF 2016, con la proiezione del documentario inedito David Lynch Documentary, che racconta come durante il biennio 2007-2009 il regista americano abbia intrapreso un tour in 16 paesi di Europa, Medio Oriente e America Latina per parlare di Meditazione, Creatività e Pace. Dal dialogo di Lynch con i giovani emerge una descrizione rara, immaginifica e affascinante del suo processo creativo e del modo in cui utilizza le idee. In tale occasione la referente italiana della David Lynch Foundation, Dott.ssa Fatima Franco, ha presentato il lavoro della Fondazione creata dal grande Maestro di Cinema e da qui l'inizio di un progetto sperimentale con il Liceo Scientifico A. Oriani di Ravenna.

Durante il Ravenna Nightmare Film Fest 2017, lunedì 30 ottobre, alle ore 14.30, al Palazzo del Cinema e dei Congressi, in un incontro aperto a tutti gli istituti secondari della città, si parlerà di arte e creatività e verranno mostrati estratti di film del regista David Lynch. Evento in collaborazione con David Lynch Foundation, Liceo Scientifico A. Oriani Ravenna e Ravenna Festival. In programma inoltre, all'interno della sezione Nightmare Classic, venerdì 3 novembre alle ore 22.45, presso la Multisala Cinemacity, la proiezione del film cult Eraserhead – la mente che cancella (1977), surreale e onirica pietra miliare nella filmografia del Maestro.